K.O. casalingo per La Saponeria Unigross che saluta la Coppa Italia

PRIMO TURNO COPPA ITALIA 2016/2017

PESCARA. Domenica 4 Settembre sul campo San Marco di Pescara pronte a darsi battaglia, nella gara di Ritorno del I Turno di Coppa Italia, c’erano la neopromossa La Saponeria Unigross e la veterana Apulia Trani. La gara di andata, terminata a reti bianche, dava ad entrambe le formazioni il 50% di possibilità di passare il turno lasciando presagire una sfida aperta fino al fischio finale.

Nonostante l’ottima partenza delle pescaresi a metà del primo tempo sono le ospiti a sbloccare il risultato con Iorio che, lasciata in area sola, sfrutta la ghiotta occasione e trafigge l’estremo difensore rossoverde. 0-1 e palla al centro. Le abruzzesi accusano il colpo e provano a reagire ma la prima frazione di gioco si spegne senza troppe emozioni.

Nel secondo tempo le pescaresi sono più propositive ma, nonostante le numerosi occasioni da rete create, la porta difesa da Mariano sembra stregata. I minuti scorrono inesorabili e il nervosismo aumenta fino ad arrivare all’espulsione nei minuti di recupero di Paolini. Il triplice fischio di Celani segna la prima sconfitta stagionale e l’uscita dalla Coppa Italia per le abruzzesi, mentre regala alle pugliesi il passaggio del turno.

Il prossimo impegno per entrambe le compagini, che giocheranno in due gironi differenti, è previsto il 2 ottobre, data d’inizio del Campionato di Serie B per la Stagione Sportiva 2016/2017.

IMG_20160904_154037

 

Il tabellino dell’incontro:                   

LA SAPONERIA UNIGROSS – APULIA TRANI 0-1 (0-1)

 

LA SAPONERIA UNIGROSS: Evangelista, Cicala (’55 Confessore), Amicucci, Di Febo (’38 Longo), Giuliani, Vizzarri, Lazzari (’45 Fiorenza), Fusco, Santirocco, Cialfi, Paolini

A disposizione: Astolfi, Colantonio, Eugeni, Maiorano

Allenatore: Roberto Di Persio

 

APULIA TRANI: Mariano, Spallucci, Cagiano, Racioppo, Riccio, Sibilano, Sgaramella, Volpe, De Marinis, Iorio, Maratea

A disposizione: Mariano, Manzi, Mergola, Amorese

Allenatore: Iorio Sergio

 

Reti: ’25 Iorio

Ammonizioni: Confessore (L), Racioppo (A)

Espulsioni: Paolini (L)

Ylenia Gargano