Altro stop per le pescaresi, sconfitte dalla Federazione Sammarinese

4° Giornata di Ritorno

Dogana. Con la bella vittoria di domenica scorsa contro la New Team Ferrara, sembrava finita la scia negativa per La Saponeria Unigross che stava iniziando a risalire la cima. Purtroppo ha subito un nuovo stop inflitto dalla Federazione Sammarinese che ha realizzato una goleada vincendo 7-0.

fa884c18-2c4f-46a0-92d6-8fdabc4c0a1d

La partita per le pescaresi si è incanala subito male. Al 5′ Evangelista, a seguito di un retropassaggio, prende la sfera con le mani e l’arbitro concede una punizione a due in area. La punizione viene battuta così rapidamente tanto che Franchi aveva già depositato il pallone nella porta sguarnita e le rossoverdi non hanno avuto nemmeno il tempo di posizionarsi.

Le abruzzesi non riescono ad incidere e sono di nuovo le padroni di casa ad andare a segno. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, dopo una serie di batti e ribatti, la spunta Menin. Due minuti più tardi Paolini, sola davanti a Giorgi,  si divora l’occasione per accorciare le distanze. Successivamente è Giorgi a compiere il miracolo su Mari. La numero 8 si gira in area e colpisce a botta sicura ma l’estremo difensore non si fa trovare impreparato. A fermare la conclusione di Longo, invece, con Giorgi ormai battuta, è la traversa. Dopo l’arrembaggio pescarese, che non ha portato i frutti sperati, arriva la terza rete della Federazione Sammarinese con Albonetti. Potrebbe arrivare la quarta rete, ma il tiro a spiovente di Costantini viene neutralizzato dalla traversa. Stessa sorte per la punizione battuta da Longo sul finire del primo tempo. Traversa 2 Longo 0.

Nella ripresa il registro non cambia, le sammarinesi vanno a segno dopo 5 minuti con Dulbecco. L’espulsione di Longo, all’ottavo minuto della ripresa, spezza le gambe alle pescaresi. La partita si fa sempre più in salita e le rossoverdi si lasciano andare subendo ulteriori tre reti di Dulbecco che cala il poker.

 

Archiviata la sconfitta la testa è già catapultata al recupero dell’ultima giornata del girone di andata contro il Vittorio Veneto. Il match verrà disputato domenica 26 febbraio alle ore 15:00 tra le mura amiche del Campo Zanni di Pescara.

 

Il tabellino dell’incontro:

FEDERAZIONE SAMMARINESE – LA SAPONERIA UNIGROSS 7- 0 (3-0)

 

FED. SAMMARINESE: Giorgi, Montalti, Micciarelli, Paganelli, Nicolini (73′ Canuti), Albonetti, Costantini, Canini (46′ Fratti), Franchi, Dulbecco, Menin (78′ Prenga)

A disposizione: Guidi, Innocenti, Casali, Cascapera

Allenatore: Fabio Baschetti

 

LA SAPONERIA UNIGROSS: Evangelista, Confessore, Giuliani, Longo, Colantonio (38′ Santirocco), Fiorenza, Eugeni (46′ Lazzari), Mari, Primi, Di Battista (66′ Vizzarri), Paolini

A disposizione: Amicucci, De Leonardis, Cialfi, Cicala

 

Reti: 5′ Franchi, 23′ Menin 38′ Albonetti, 50′-77′-82′-86′ Dulbecco.

Espulsioni: 53′ Longo (L)

 

Arbitro: Thomas Alfieri di Treviso (Matteo Colella e Mattia Andruccioli di Rimini)

 

RISULTATI

4° GIORNATA DI RITORNO 19 FEB 2017

CALCIO PADOVA FEMMINILE – AREZZO 5-2

FEDERAZIONE SAMMARINESE – LA SAPONERIA UNIGROSS 7-0

GORDIGE CALCIO RAGAZZE – UDINESE C.F. 0-3

GRIFO PERUGIA – MARCON 2-0

IMOLESE FEMMINILE – VIRTUS PADOVA 1-3                 

NEW TEAM FERRARA – CASTELVECCHIO 0-3

PERMAC VITTORIO VENETO – SASSUOLO C.F. 1-1

 

CLASSIFICA

42 SASSUOLO C.F.

41 PERMAC VITTORIO VENETO *

37 CASTELVECCHIO

36 CALCIO PADOVA FEMMINILE

32 MARCON

24 NEW TEAM FERRARA

23 GRIFO PERUGIA

21 FEDERAZIONE SAMMARINESE

18 AREZZO *

18 IMOLESE FEMMINILE

16 UDINESE C.F.

10 VIRTUS PADOVA

  9 GORDIGE CALCIO RAGAZZE *

  4 LA SAPONERIA UNIGROSS *

 

* una partita in meno

PROSSIMO TURNO

5° GIORNATA DI RITORNO 12 MAR 2017

CASTELVECCHIO – GORDIGE CALCIO RAGAZZE

MARCON – CALCIO PADOVA FEMMINILE                        

LA SAPONERIA UNIGROSS – IMOLESE FEMMINILE                            

NEW TEAM FERRARA – GRIFO PERUGIA

SASSUOLO C.F. – AREZZO                                          

UDINESE C.F. – FEDERAZIONE SAMMARINESE                      

VIRTUS PADOVA – PERMAC VITTORIO VENETO 

Ylenia Gargano