Castelvecchio-La Saponeria Pescara 5-0

Savignano Sul Rubicone (FC) 22 aprile 2018

La rimaneggiatissima Saponeria Pescara cede il passo alla vice capolista Castelvecchio e soccombe per 5 a 0. Assenti: Cialfi e Longo per squalifica, Paolini e Astolfi per convalescenza, Amicucci, Maiorano e Cilli per impegni personali, presente Stivaletta, ma indisponibile per infortunio. In campo le claudicanti Nozzi, Copia e Mari. In panchina l’unica a disposizione la giovanissima De Leonardis. E le romagnole vanno sul “Liscio”.

Bella squadra il Castelvecchio, motivata, organizzata, tecnica e fisica e contro il Pescara di oggi ci mette poco per passare in vantaggio. Al 4’ sventagliata in avanti di Amaduzzi, colpo di testa all’indietro di Nozzi, incomprensione tra Vizzarri in anticipo sull’avversaria e Dilettuso in uscita e ne approfitta Beleffi che ruba palla e tutta sola la deposita in rete.

Il raddoppio al 10’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Guiducci, dall’interno dell’area piccola anticipa Eugeni, Giuliani e Dilettuso e di testa mette nel sacco.

Il Pescara ha una buona occasione per dimezzare lo svantaggio su un bel cross dalla sinistra di Eugeni prima Santirocco e poi Nozzi non trovano la zampata vincente.

Al 26’ terzo goal delle romagnole, dopo un bell’intervento di Dilettuso su colpo di testa di Guidi, la palla viene rimessa al centro da Beleffi e di testa la stessa Guidi realizza.

Il primo tempo termina sul punteggio di tre a zero.

Nel secondo tempo il ritmo della partita cala per il risultato, ma anche per il gran caldo. Al 50’ quarta rete del Castelvecchio, Deidda ad un metro dalla porta di Dilettuso raccoglie un cross dalla sinistra e segna. Il quinto goal è opera di Pastore che dalla distanza batte Dilettuso.

The End!

(mdg)

TABELLINO:

CASTELVECCHIO: Pacini, Amaduzzi A., Guiducci (dal 58’ Ugolini), Nagni (dal 58’ Pracucci), Carlini, Beleffi (dal 51’ Vicini), Petralia, Deidda (dal 69’ Bizzocchi), Guidi (dal 74’ Zani), Pastore Amaduzzi M.

A DISPOSIZIONE: Rossi

ALLENATORE: Flavio varchetta

LA SAPONERIA PESCARA: Dilettuso, Vizzarri, Confessore, Mari (dal 64’ De Leonardis), Giuliani, Nozzi, Cicala, Copia, Eugeni, Santirocco, Lazzari, Eugeni,

A DISPOSIZIONE: –

ALLENATORE: Mario Di Giovanni

ARBITRO: Sig. Dylan Marin di Portogruaro

RETI: al 4’ Beleffi, al 10’ Guiducci, al 26’ Guidi, al 50’ Deidda e al 60’ Pastore (C)

AMMONIZIONI:

ESPULSIONI: