La Saponeria Pescara-Jesina 0-0

Pescara, 6 maggio 2018

Dopo l’immeritata sconfitta nella partita precedente contro il Riccione, la Saponeria Pescara, “impatta” 0 a 0 con la Jesina. Il risultato “ad occhiali”, non è troppo “ben visto e accettato” dalle abruzzesi che per quanto espresso in campo, avrebbero meritato “qualcosa” in più delle marchigiane.

Il Pescara si presenta in campo con la “rosa” quasi al completo, mancano infatti all’appello “solo” Cialfi squalificata ed Astolfi influenzata e le “presenze”, nonostante qualche “acciacco” si sentono in positivo.

Gioca bene il Pescara contro l’ottima Jesina, squadra giovane e tecnica, che nella scorsa stagione aveva disputato il campionato di serie A, ma nonostante gli innumerevoli sforzi e le numerose occasioni da goal create, non riesce ad aggiudicarsi l’incontro.

Il primo tempo è sostanzialmente equilibrato, con innumerevoli capovolgimenti di fronte, che comunque non sbloccano il risultato.

Da parte del Pescara ci provano Stivaletta, Eugeni, Santirocco e Confessore e da parte della Jesina Piergallini e la funambolica “maradonesca” Porcarelli, ma il risultato non si schioda.

Il secondo tempo è quasi tutto di “marca pescarese” che con veloci “ripartenze” mette in più occasioni in difficoltà le “leoncelle” marchigiane.

Al 72’ Santirocco dal limite destro dell’area di rigore “esplode” un gran tiro, ma la portiera della Jesina Ciccioli, con un prodigioso intervento le nega il goal e devia la palla in calcio d’angolo. Sugli sviluppi dello stesso Giuliani colpisce di testa e manda la sfera di poco al lato della porta marchigiana.

Ci prova ancora ripetutamente Stivaletta, ma Ciccioli fa ancora buona guardia.

Non si segna e la partita termina sullo 0 a 0

(mdg)

TABELLINO:

LA SAPONERIA PESCARA: Dilettuso, Cicala (dal 62’ Vizzarri), Confessore, Eugeni, Giuliani, Nozzi, Santirocco, Copia (dal 75’ Amicucci), Lazzari ( dal 56’ Paolini), Longo, Stivaletta,

A DISPOSIZIONE: Cilli, De Leonardis, Maiorano

ALLENATORE: Mario Di Giovanni

JESINA: Ciccioli, Picchiò, Gallina, Battistoni (dal 79’ Modesti), Becci (dal 73’ Fiorella), Porcarelli (dal 84’ Gambini), Fontana, Scarponi, Piergallini (dal 71’ Tamburini), Laface, De Sanctis

A DISPOSIZIONE: Cantori, Silvestrini, Crocioni

ALLENATORE: Emanuele Iencinella

ARBITRO: Sig. Fabrizio Pacella, assistenti Sig.ri/e Di Berardino e Di Rocco

RETI: –

AMMONIZIONI: Nozzi (P) e Becci (J)

ESPULSIONI: all’85’ Fiorella (J)